Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




Il pensiero di Hume

 

 Hume è scettico sulle capacità della ragione di conoscere alcun chè di esterno alle nostre percezioni. 

Se la matematica è certa e vera perchè non si riferisce a un mondo estero, tutte le altre idee si riferiscono a un mondo esterno alla mente. Solo l'esperienza può darci conoscenza e non la ragione che si basa su causa - efffetto 

Che domani sorgerà il sole non è sicuro. Solo l'abitudine ci guida (quando non usiamo l'esperienza). 

Esempio, voglio sapere se lanciandomi da un palazzo posso riuscire a volare. Un razionalista ( che ragiona con causa effetto x fare le previsioni) direbbe che ti farai sicuramente male e non volerai, Hume direbbe: e come possiamo saperlo? Prima dobbiamo fare esperienza x dire cosa ci può succedere!!!! 

Dunque x Hume la realtà la si può conoscere, sì! Ma solo con l'esperienza e non con la ragione (che può sempre sbagliare le sue previsioni)