Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




Il rendimento di un fondo comune d'investimento dipende da più variabili, come il tipo di rischio assunto (cioè se investe nel mercato azionario, obbligazionario,monetario ecc..)e la bravura del gestore (l'aspetto commerciale a mio avviso poi è il fattore determinante, ma questo non è un dato affidabile poichè la competenza del consulente non è un fattore quantificabile). Infatti se il nostro fondo ha guadagnato il 4% apparentemente sarebbe un buon risultato. Certamente buono però se si tratta di un fondo monetario, un po' meno se si tratta di un fondo azionario. Per valutare il Fondo, così, ci vengono in soccorso alcuni indicatori che andremo ad analizzare:

 

IL BETA

Il coefficiente BETA misura la reattività (l'aumento o la riduzione) del valore di un  fondo ( o titolo) rispetto all'andamento del mercato nel suo insieme.Portafogli aggressivi presentano un BETA alto; portafogli difensivi presentano un BETA basso.

Beta = 1 indica che il prezzo del titolo tende a muoversi con il mercato

Beta > 1 indica che il prezzo del titolo tende ad essere più volatile rispetto al mercato

Beta < 1 significa che tende ad essere meno volatile rispetto al mercato.

Dire che un portafoglio ha un beta pari a 2, significa che ha il doppio di volatilità rispetto al mercato globale e se ci aspettiamo che il mercato fornisca un rendimento del 5% su un investimento, da tale titolo dovremmo attenderci un 10%.

Al contrario, se il mercato ripiegasse del 5%, gli investitori di tale società avrebbero una perdita del -10%. Un titolo con beta = 0,5 è molto difensivo ma a fronte di una diminuzione di volatilità renderà anche meno.