Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




Astrofisica prima, docente di meccanica classica e quantistica poi, oggi dedita all’evoluzione e alla liberazione del genere umano, Giuliana Conforto snida gli inganni che stregano la mente umana e la rendono succube di un sistema politico iniquo, una videocrazia che è diventata una debitocrazia. Con emozione, impegno rigoroso e mente scerna, penetra le pieghe nascoste che animano il mondo e il suo scrigno segreto: la materia nucleare. Spaziando su varie discipline contribuisce alla nuova cultura, centrata sull’essere umano maturo per il grande risveglio.
Per favorirlo propone la Fisica Organica che non è una teoria, ma l’uso pratico della Forza, la VITA. E’ la forza nucleare debole, risorsa intelligente e salutare, di cui tutta la “conoscenza” ignora gli effetti benefici sugli organismi. Il suo uso consente la cognizione diretta, integra le funzioni del cervello, svela realtà già dette da grandi saggi – Socrate, Pitagora, Giordano Bruno, ecc. – e le ripropone in una prospettiva che consente di comprendere gli eventi “misteriosi” in atto. Si dissocia in modo netto da certa “spiritualità” fatta di parole vane e slogan senza senso. 
Tra le sue scoperte la FONTE DELLA VITA il vero Sole al centro della Terra che sta evolvendo e liberando la mente umana dalle memorie finte con le quali siamo “educati”. 
Un’altra sua scoperta è il grande inganno della scienza, il campo elettromagnetico, alla base di una tecnologia che non serve al benessere del genere umano, ma piuttosto alla videocrazia in auge, fondata su un orizzonte culturale finalmente in… dissoluzione.