Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




Negli articoli 63 TFUE e seguenti è disciplinata, infine, la libera circolazione dei capitali. Ai sensi dei disposto normativo è vietata ogni forma di restrizione sui movimenti di capitali e sui pagamenti non solo tra Stati Membri ma anche tra Stati Membri e paesi terzi.

 

Infatti il Trattato di Maastricht, abrogando gli articoli 67-73 del Trattato istitutivo della Comunità Europea (CE) che prevedevano una liberalizzazione progressiva della circolazione dei capitali, ha introdotto una completa liberalizzazione del movimento dei cambi. Tradotto, la libera circolazione dei capitali è l’unica tra le libertà fondamentali.