Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




 

Generatore a induzione elettromagnetica

Questo dispositivo utilizza un nuovo metodo di estrazione dell'energia Generatore a  induzione elettromagneticaelettrica dall'acqua che scorre. Diversamente dai tradizionali metodi idroelettrici, che usano la pressione dell'acqua per mettere in rotazione i generatori, questo dispositivo usa l'induzione elettromagnetica.

Il generatore a flusso d'acqua è costituito da una condotta in cui scorre acqua salata. Alla sommità e sul fondo della condotta sono collocati due magneti permanenti di polarità opposta. Ai lati della condotta sono sistemati due elettrodi di un metallo resistente alla corrosione provocata dall'acqua salata.
Quando l'acqua scorre nella condotta, se i due elettrodi sono collegati a un filo, in questo filo si genera una corrente indotta. La direzione di questa corrente è data dalla regola della mano destra di Fleming.

Lo strumento utilizza acqua salata e quindi non può essere usato per bacini interni, come fanno le centrali idroelettriche. Può tuttavia essere alimentato dalle maree, che arrivano a muoversi anche a 15 km all'ora. Nota che la corrente scorrerà nella direzione opposta quando la marea cambia direzione.
Un uso alternativo piuttosto interessante per questo dispositivo è nella propulsione di imbarcazioni. Se la condotta è montata su una barca e viene applicata una corrente agli elettrodi, l'acqua sarà forzata a scorrere nella condotta e la reazione farà muovere la barca. Se la corrente cambia verso, la barca si muoverà nella direzione opposta.