Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




La Fondazione (Trust anglosassone)

Panama ha un nuovo e vantaggioso regime di Fondazioni di interesse privato (Legge Nº25 del 12 giugno 1995), soggetto a rigide norme di segretezza e che può essere utilizzato come effettivo strumento di pianificazione fiscale, evitando ingombranti processi di successione ed ottenendo una effettiva separazione dei beni; inoltre gode di una flessibilità di operazioni e controlli attraverso un fedecommesso revocabile e privato ed un Consiglio di fondazione che può essere formato da una persona giuridica o tre persone fisiche. L'iniziativa di creare la legge sulle fondazioni di interesse privato nella Repubblica di Panama sorge a seguito della popolarità acquisita in Europa, specialmente delle fondazioni familiari create nel Principato di Liechtenstein. Tuttavia, una volta analizzata la legge del Liechtenstein, i redattori del progetto preliminare della legge panamense compresero che questa era insufficiente rispetto a quello che si pretendeva nella Repubblica di Panama: un nuovo gruppo di regole, moderne e complete, che reggessero questa nuova istituzione giuridica. In questo senso, vediamo che anche quando esiste una certa similitudine con la legge del Liechtenstein, esistono sempre un certo numero di articoli nuovi che, a nostra opinione, rendono più attraente la legge panamense a chi sia interessato. Una delle differenze di base è che la legge panamense non fa distinzione tra le fondazioni familiari e le cosiddette fondazioni miste, questo ha determinato il motivo principale del cambio di nome della legge. Infatti a Panama è stata utilizzata l'espressione "Fondazioni di interesse privato" con l'idea di includere sia le fondazioni familiari che le miste, dato che i redattori della legge panamense non videro nessuna ragione di fare tale distinzione. Altra differenza, é il valore monetario della quantità minima di attivi che la legge esige per poter costituire una fondazione, l'imposta annuale e l'adozione espressa della figura del "protettore", la quale è ampliamene usata nei fedecommessi anglosassoni. A differenza della legge del Liechtenstein, la nostra legislazione non esige la nazionalità panamense per essere membro del Consiglio di fondazione, né esige che il capitale minimo per la costituzione di una fondazione sia apportato precedentemente alla costituzione ed organizzazione di questa. Risulta chiaro anche che non c'è spazio per gli "eredi forzati" che cerchino di attaccare con esito la validità della fondazione o la volontà del fondatore. In questo contesto, le fondazioni di interesse privato serviranno principalmente a quegli individui che necessitino un'effettiva struttura fiduciaria per un'ordinata successione e disponibilità dei propri beni e valori agli eredi dopo o prima della propria morte, mantenendo però, allo stesso tempo, il totale ed effettivo controllo dei suddetti beni mentre sia vivo.
L'iniziativa di creare la legge sulle fondazioni di interesse privato nella Repubblica di Panama sorge a seguito della popolarità acquisita in Europa, specialmente delle fondazioni familiari create nel Principato di Liechtenstein. Tuttavia, una volta analizzata la legge del Liechtenstein, i redattori del progetto preliminare della legge panamense compresero che questa era insufficiente rispetto a quello che si pretendeva nella Repubblica di Panama: un nuovo gruppo di regole, moderne e complete, che reggessero questa nuova istituzione giuridica. In questo senso, vediamo che anche quando esiste una certa similitudine con la legge del Liechtenstein, esistono sempre un certo numero di articoli nuovi che rendono più attraente la legge panamense.
In questo contesto, le fondazioni di interesse privato serviranno principalmente a quegli individui che necessitino di un'effettiva struttura fiduciaria per un'ordinata successione e disponibilità dei propri beni e valori agli eredi dopo o prima della propria morte, mantenendo però, allo stesso tempo, il totale ed effettivo controllo dei suddetti beni mentre sia vivo. Il concetto o idea di fondazione, anche se non molto conosciuto, si può anche applicare a beneficio di un singolo o di una famiglia, o anche per perseguire un obiettivo sociale determinato, in una scala più modesta e limitata. Quest'ultime sono quelle che si conoscono come fondazioni di interesse privato o fondazioni private. Le "fondazioni di interesse privato" si possono quindi definire come dotazione o donazione di un patrimonio per perseguire degli obiettivi, o fini, determinati in un documento denominato "Atto di fondazione". Una fondazione di interesse privato è una entità legale, con un proprio nome ed organizzazione interna, principalmente di interesse privato, secondo quanto disposto dall'atto di fondazione. Per il raggiungimento degli scopi della fondazione si incaricano delle persone denominate membri del "Consiglio di fondazione" che svolge le funzioni di una Giunta direttiva, i cui nomi dovranno risultare dall'atto di fondazione.
La fondazione di interesse privato ha una forma simile alla società anonima, con una propria personalità, però con la flessibilità di operare e perseguire i propri obiettivi attraverso un mandato o regolamento nella forma di un fedecommesso revocabile e privato (revocable private trust), che unicamente lo conosce e lo può dare a conoscenza il fondatore.
Come strumento di pianificazione familiare o testamentaria, la fondazione privata è molto simile al fedecommesso o "trust", con la differenza che il fondatore no dovrà trasferire il titolo di proprietà dei beni a nome di un fiduciario o "trustee".
A differenza di una società anonima o altra entità corporativa, la fondazione privata non potrà avere fini commerciali, non ha soci, partecipanti o azionisti, ma per esempio, potrà essere proprietaria di azioni di una o più società anonime ed eventualmente distribuire i dividendi tra i beneficiari della fondazione, secondo le istruzioni del fondatore.
Vediamo, quindi, che la fondazione di interesse privato ha molti usi reali e pratici per tutte quelle persone interessate in un effettivo strumento di pianificazione fiscale e testamentaria, e, dato che è uno strumento permanente o perpetuo, offre la possibilità di fissare e continuare per lungo tempo, anche dopo la morte del fondatore, le idee e gli obiettivi determinati che questa persona ha in mente rispetto al suo capitale o al suo patrimonio in modo separato ed indipendente. Altro grande vantaggio é che attraverso la fondazione privata si potrà effettuareun'effettiva separazione di tutto o parte del patrimonio, o beni, del fondatore e garantire una completa e totale autonomia ed indipendenza del suddetto patrimonio o beni.
Di conseguenza, il patrimonio ed i beni apportati alla fondazione non potranno essere sequestrati o confiscati giudizialmente o essere oggetto di litigi che involucrino il fondatore (come ad esempio in un divorzio o litigio per gli alimenti del coniuge o dei figli), ad eccezione che si tratti di obbligazioni relazionate conil corso normale delle attività della propria fondazione o come conseguenza di possibili danni e pregiudizi occasionati dalla fondazione nel perseguire i suoi obiettivi, ma in nessun caso la fondazione sarà responsabile o dovrà rispondere per le obbligazioni personali del fondatore o dei beneficiari o viceversa il fondatore o i beneficiari per le obbligazioni della fondazione.
Ad esempio, vediamo che la fondazione privata può essere un'effettivo strumento di prevenzione della eredità forzata quando il fondatore ha una ragione particolare o personale per impedire che i suoi eredi legali beneficino della sua eredità o patrimonio dopo la sua morte.
Inoltre gli onorari e le tasse relativi alla costituzione d'una Fondazione a Panama sono indubbiamente economici, e si ripagano con la prima operazione effettuata.

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Il Sistema Financial Polis, di cui Ing. Fabio Sipolino è l'unico Fondatore, è basato sulla rivoluzionaria filosofia WIKI. Qualunque informazione riportata che non fosse in regola con la NORMATIVA VIGENTE sarà rimossa o riformulata.

Qualunque CONSUMER che notasse un' anomalia in contraddizione con la NORMATIVA VIGENTE dovrà doverosamente avvertire l' unico Fondatore e Detentore del Marchio Financial Polis:  Ing. Fabio Sipolino