Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




La Regione Puglia ha pubblicato il bando 2010 di Principi attivi - Giovani Idee al fine di favorire la partecipazione dei giovani pugliesi allo sviluppo attivo del territorio attraverso la concessione di contributi a fondo perduto.

L'iniziativa favorisce lo sviluppo di nuovi progetti nei seguenti ambiti:

  1. sviluppo dell'economia della conoscenza e dell'innovazione (ad es. nuove tecnologie, innovazioni di prodotto e di processo, ecc.);
  2. tutela e valorizzazione del territorio (ad es. turismo, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, ambientale, ecc.);
  3. inclusione sociale e cittadinanza attiva (ad es. contrasto all'emarginazione sociale, disabilità, antirazzismo, ecc.).

Possono presentare i progetti tutti i giovani cittadini (italiani e stranieri) residenti in Puglia alla data di presentazione della domanda ed organizzati in gruppi informali composti da un minimo di 2 persone.

Alla data di presentazione della domanda, i candidati devono essere nati a partire dalla data del primo gennaio 1977 e dovranno aver compiuto i 18 anni d'età.

Nell'ipotesi di approvazione del progetto, per ottenere il contributo, i gruppi informali dovranno impegnarsi a costituire un nuovo soggetto giuridico a propria scelta (ad es. società, associazione, ecc.). I progetti possono essere sviluppati in collaborazione con enti locali, scuole, università, imprese che possono sostenere l'attività in diversi modi (ad es. uso di strutture, risorse economiche, ecc.).

Il contributo a fondo perduto massimo ammissibile è pari ad € 25.000,00.

La domanda di agevolazione deve essere presentata entro e non oltre il 14 Giugno 2010.