Financial Polis

  Expand All  |  Contact All

 




Il Genoma del Sistema Financial Polis è costituito oggi da 55 Geni , di cui il Fondatore ha svelato i primi 16 Geni.

Il Genoma rappresenta il codice di collaborazione tra i Partner e i vari attori del Network (proprio come funzionano e interagiscono i neuroni del cervello umano):

GENE 1
Open Practise è la prima piattaforma al Mondo che applica la "Teoria della Collective Intelligence" al settore della Finanza e della Consulenza.
E' stata creata nel 1995 da una Visione del Fondatore Ing. Fabio Sipolino

GENE 2
Open Practise: Ogni volta che un cliente ha un problema viene inserita una pratica definita da un numero. Tramite la Polis List vengono avvertiti tutti i Partner dell' arrivo della pratica.
 

GENE 3
Open Practise: quando una pratica è libera il cliente può essere contattato da chiunque a patto che dopo ogni contatto il Partner lasci un report. Quando una pratica viene data in gestione a un Partner, il cliente  può  essere contattato dagli altri Partner per informarsi sull' andamento della Pratica e sulla soddisfazione del Cliente. La pratica rimane in gestione a un Partner per circa un mese dopodichè se la pratica non è chiusa ritorna libera.
 

GENE 4
Open Practise: Ogni pratica è costituita da 3 campi : 1) Tipo di servizio, 2) Nome del cliente, 3) Contatti del cliente. In alcuni casi è possibile che al posto del nome del cliente ci sia il nome dell' Aderente che lo ha segnalato, in tal caso ci sarà la dicitura (Ref.)
 

GENE 5
Attori del Network: Financial Polis è costiuito dai seguenti attori: 1) Partner, 2) Affiliati , 3) Aziende Associate. Tutte e tre la figure possono chiamarsi Aderenti


GENE 6
Quando una pratica di Open Practise è in gestione a un Partner : "Pratica in gestione al Partner X" , gli altri Partner hanno il dovere di continuare a contattare il Cliente per informarsi sull' andamento della Pratica.
Se la Pratica è ferma o il Cliente non è soddisfatto si farà Roaming sul Partner successivo

GENE 7
Per un corretto utilizzo di Open Practise i Partner giornalmente devono entrare nella Piattaforma e informarsi sullo stato delle pratiche lasciando un Report.


GENE 8
Suddivisione delle provvigioni:
Alla chiusura di ogni Pratica le regole ufficiali sono:
70% della provvigione Totale al Partner che ha chiuso la Pratica
20% della provvigione Totale al Partner che ha segnalato la Pratica
10% della provvigione totale a Financial Polis
Le suddette condizioni possono essere variate per accordo tra i Partner.
Inoltre se dal Report della pratica risulta un contributo di altri Partner (sentendo l' opinione del Cliente) , anch' essi avranno diritto a ricevere parte della provvigione.

GENE 9
Segnalazione di Pratiche in Open Practise:
tutte le volte che un Partner segnala una pratica in Open Practise riceverà dal Cliente 100 euro di Costo di Gestione del Contatto.
Il Partner stornerà a Financial Polis 50 euro

 

GENE 10
Il costo di Adesione al Network Financial Polis per i Partner è fissato in via ufficiale a 1000 euro annuali.
Ing. Fabio Sipolino è l' unica persona che può decidere per ogni Partner il Costo di Adesione che va da 0 a 1000 euro.
Per fissare tale importo Ing. Fabio Sipoilno terrà presente i seguenti criteri:
- Chi è il Partner
- Che servizio eroga il Partner
- Dove si Trova il Partner
- Quando entra nel Network il Partner

GENE 11
La fase di OPEN TABLE:
La pratica viene messa in gestione a un Partner seguendo criteri molto Open e non prefissati , l' elemento centrale è la soddisfazione del cliente.
Nel dubbio occorre sempre contattare il Cliente e informarsi sullo stato della Pratica e lascire un Report nella Pratica.
In caso di contenzioso Ing. Fabio Sipolino , in accordo con il Cliente,  deciderà a chi dare in Gestione la Pratica
 

GENE 12
Contatto del Cliente:
il cliente deve essere contattato dal Partner (meglio se telefonicamente), non è detto che il Cliente veda i Report della Pratica.
Ogni volta che il Pertner contatta il Cliente deve lasciare un Report nella Pratica

GENE 13
Il  Genoma Financial Polis è dinamico quindi quando un Gene non è di gradimento di un Partner può manifestarlo nel Report proponendo una miglioria.
La scelta di modificare un Gene sarà a giudizio insindacabile del fondatore Ing. Fabio Sipolino

GENE 14
Format di inserimento Partiche nelle piattaforme Open Practise:
Servizio (X) , Sig. (Y) , Contatti Z
X = tipo di servizio richiesto dal Cliente
Y= nome del Cliente o del Partner che ha segnalato la Pratica
Z =  riferimenti per il contatto (il maggior numero possibile)

GENE 15
Interrupt di Sequenza:
I Partner possono contattare liberamente e quando vogliono il Cliente dicendo:
"Sono il Partner XY di Financial Polis, ho visto la sua Pratica in Open Practise , mi spieghi l' operazione "
Se il Cliente non è ancora stato contattato da nessuno  -> Via libera.
Se il Cliente è stato contattato da altri Partner  e non è soddisfatto -> Via libera.
Se il Cliente dice di avere in gestione la pratica con un altro Partner -> Stop

GENE 16
Provvigioni:
Alla chiusura di una Pratica la provvigione totale sarà suddivisa nel seguente modo ufficiale (Se non ci sono accordi diversi tra i Partner):
10% a Financial Polis
20% al Partner che ha segnalato la Pratica
70% al Partner che ha chiuso la Pratica
I Partner che sono intervenuti nell' operazione in maniera significativa avranno diritto ad una partizione della provvigione (di comune accordo)

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Ricorda che l'elemento centrale del Sistema Financial Polis è Open Practise.

Open Practise è la prima piattaforma di Outsourcing Collaborativo.

Registrati:

 

Vai nella Home Page:  http://www.financialpolis.com

in alto

a destra

in rosso

clicca Open Practise

e registrati